Blog

Parliamo del Curtefranca, un rosso che vi sorprenderà per eleganza e persistenza

di AUGUSTO MARINO SANFELICE DI BAGNOLI – 

Torniamo in nella bellissima provincia di Brescia e sorvoliamo idealmente le colline della Franciacorta, per scoprire un vino non molto noto al grande pubblico, offuscato dalla produzione degli ottimi spumanti metodo classico ‘Franciacorta’ . Il vino in questione appartiene alla DOC Curtefranca che comprende vini bianchi e rossi, nello specifico andiamo ad analizzare un rosso prodotto da una piccola e premiata casa vinicola: Bredasole. Come sempre lasciamo parlare il vino e le emozioni da esso suscitate durante una degustazione ufficiale.

Bredasole- Curtefranca doc

NOME: Curtefranca Bredasole doc
AZIENDA PRODUTTRICE: Bredasole Franciacorta
VITIGNO:  Cabernet Franc , Cabernet Sauvignon, Merlot, Nebbiolo e Barbera.
GRADAZIONE ALCOLICA: 13%
ANNATA: Vendemmia 2013
CATEGORIA DI PREZZO:8-15€

VISTA: Rosso intenso con riflessi granati.


NOTE OLFATTIVE: Corposi ed intensi sentori vegetali ci ricordano il peperone Crusco, la paprica, sentori di grafite, tabacco, confettura di more ed in chiusura sfumature dolci di cioccolata fondente al peperoncino.


GUSTO: Sorprende l’ottima acidità che denota la longevità di questo fantastico vino, i frutti in bocca sono intensi e rimandano alle more ed alle ciliegie mature, di ottimo peso, il tannino è morbido elegante e avvolgente. Stupendi aromi retro nasali esatta corrispondenza aromatica con l’esame olfattivo persistenza squisitamente lunga.

ABBINAMENTI: Ho deciso di abbinare quest’ottimo vino ad un piatto che vi sorprenderà per non contenere neanche un ingrediente di origine animale: Crema veg di patate dolci, menta e sale di Maldon

Clicca per seguirci sui nostri canali Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti è piaciuto il sito? Continua a seguirci!

YouTube
YouTube
Instagram